AASLD
EASL 2017
Gastroenterologia Xagena

Malattia di Crohn del piccolo intestino: valutazione della guarigione della mucosa mediante endoscopia con capsula


La guarigione della mucosa è sempre più riconosciuta come un obiettivo terapeutico importante nella malattia di Crohn.
Nei pazienti con malattia del colon è stato osservato un miglioramento dei risultati a lungo termine in coloro che hanno raggiunto una completa guarigione della mucosa.

Poco si sa al momento per quanto riguarda l’ileite, che è sempre più spesso diagnosticata mediante endoscopia con capsula del piccolo intestino ( SBCE ).

Sono stati valutati in modo prospettico la guarigione della mucosa e i tassi di remissione profonda seguenti a 52 settimane di terapia in una coorte di pazienti sintomatici con malattia di Crohn del piccolo intestino che hanno iniziato la terapia immunomodulatrice o biologica.

Sono stati raccolti dati demografici di base, questionari sulla qualità di vita e Harvey Bradshaw Index, insieme a proteina C-reattiva e calprotectina.

L’indice CECDAI sulla attività della malattia di Crohn secondo l’endoscopia con capsula è stato utilizzato per valutare la gravità della ileite.

In totale, sono state effettuate 108 procedure con capsula su 43 pazienti.

Basandosi sul CECDAI, 39 pazienti ( 90% ) hanno dimostrato malattia di Crohn del piccolo intestino attiva al basale con 28 soggetti ( 65% ) sottoposti a valutazione a 52 settimane.

In totale, 12 partecipanti ( 42% ) hanno raggiunto completa guarigione della mucosa e profonda remissione alla valutazione a 52 settimane ( P minore di 0.0001 ).

Nonostante i notevoli tassi di guarigione della mucosa generale, i pazienti con stenosi hanno avuto meno probabilità di dimostrare una diminuzione di CECDAI e hanno avuto più probabilità di avere sintomi.

In conclusione, nei pazienti con malattia di Crohn del piccolo intestino attiva, la risposta sintomatica e biochimica al trattamento sembra essere rispecchiata dalla remissione endoscopica nel 42% degli individui.
La stenosi individuata prima della terapia sembra essere uno scarso indicatore per il successo del trattamento. ( Xagena2014 )

Hall B et al, J Crohns Colitis 2014; Epub ahead of print

Gastro2014 Diagno2014



Indietro